Come si chiama il cappello del vescovo?

Come si chiama il cappello del vescovo? Lo avrete senz’altro visto indossare a qualche vescovo in chiesa o in Tv. Si tratta di un copricapo utilizzato in parecchie confessioni cristiane: è alto e rigido. Può essere impreziosito o meno da qualche gemma o da oro, e viene indossato per sottolineare la dignità ed autorità dei religiosi.

Forse non tutti lo sanno, ma esistono tre tipi di copricapo che ogni vescovo può indossare, ognuno di essi viene utilizzato in determinate occasioni: c’è quello ornato, che è legato alle processioni; c’è quello prezioso, che invece si indossa durante cerimonie solenni come le ordinazioni; ed infine c’è il più comune, quello bianco.

Già, ma ancora non vi abbiamo detto come si chiama! Il cappello del vescovo si chiama Mitra. 

Ps. Forse non tutti lo sanno, ma il cappello del vescovo è anche un dolce 😉

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *